Una Pagina Di Informazioni Sul Gioco Responsabile

chiunque di voi abbia già visitato le sale giochi terrestri e virtuali o le slot machine avrà sicuramente sentito parlare dei problemi della dipendenza dal gioco d’azzardo. In questa pagina vi darò un quadro quanto più chiaro e obiettivo possibile dell’incidenza effettiva del disagio che può essere direttamente attribuito al gioco d’azzardo. Lo scopo principale di questo testo è anche e soprattutto un altro: incoraggiare di nuovo il gioco responsabile, e permettervi di capire se la vostra attività di gioco nel casinò è sana e libera da aspetti che sono proprio problematici.

Nei paragrafi seguenti vi mostrerò come valutare autonomamente la vostra attività di gioco e vedere se è diventata una vera ossessione che colpisce il vostro lavoro, la vita affettiva e sociale. Come emerge dalle grandi organizzazioni italiane e internazionali impegnate nella promozione del gioco responsabile e nella lotta contro tutte le forme di ludopatia, gli strumenti di autovalutazione sono tra gli strumenti più affidabili per determinare la dipendenza. In ogni caso, non c’è nulla da temere: le statistiche mostrano che solo l ‘ 1 per cento della popolazione nazionale ha un problema con il gioco e che gran parte di loro, con le giuste precauzioni, è riuscita a sconfiggere definitivamente la loro dipendenza.

Come si può prevenire la dipendenza dal gioco d’azzardo?

Come si può prevenire la dipendenza dal gioco d'azzardo?


In questo paragrafo entrerò in breve tempo, i sintomi sono più chiari, che possono servire da sveglia per individuare un inconveniente associato ad attività ludica e poi proporrò di superare questi problemi e cercare di risolverli in modo concreto e definitivo. Prima di tutto, iniziamo con le basi: come possiamo sapere se siamo soggetti a ludopatia? Quali sono i segni evidenti di un problema con il gioco? Cominciamo con la descrizione dell’inconveniente, definendo la ludopazia come l’incapacità di gestire le proprie risorse di tempo e di denaro, che vengono spese sia per il gioco d’azzardo, con conseguente deterioramento della vita lavorativa, sentimentale, economica e sociale. Le persone che soffrono di ludopatia sviluppano anche nel tempo chiari sintomi mentali come ansia e depressione e disturbi sociali come l’isolamento e l’uso eccessivo di bugie. La mancanza di concentrazione in attività diverse dal gioco d’azzardo è visto come un altro segnale forte che qualcosa non va. Nei paragrafi seguenti esamineremo in dettaglio come individuare questi sintomi e come comportarsi se sono effettivamente identificati.

Controllo finanziario regolare

Uno degli strumenti che potete usare per capire se siete realmente dipendenti dal gioco d’azzardo è il monitoraggio regolare del vostro bankroll. In contanti, questo significa che in ogni sessione di gioco il giocatore definisce una quantità massima per superare quella che bloccherà la sua attività sulla piattaforma evitando atteggiamenti impulsivi. Se non si gestisce le proprie finanze in questo modo, il problema potrebbe essere alla porta. Ma va detto che questo, oltre ad uno strumento affidabile di autovalutazione, può essere utilizzato anche per risolvere il problema. Una costante razionalizzazione delle sue finanze sta certamente lavorando ad un comportamento più logico e meno istintivo e ad una graduale ripresa.

I vantaggi di tale gestione del Patrimonio, l’economia, oltre ad essere positiva per le finanze di ogni giocatore, può rivelarsi molto fruttuoso anche per le emozioni associate al gioco: il gioco d’azzardo, da apprezzare, deve avere assoluta fiducia in questi principi fondamentali. Mi ricordo di nuovo qui (perché non fa mai male) che scommettere su un casinò e deve sempre avere una piacevole esperienza, certamente giù per quanto riguarda i risultati, ma deve essere i sentimenti positivi di adrenalina accoppiato con il rischio, e mai compromettere la nostra vita in senso generale. Se devo essere un riflesso della vostra natura personale da fare, non penso che qualcosa possa essere dannoso se usato male, e che, al contrario, ogni forma di esperienza, se accostata con uno spirito di maturità (ma non recitando la giusta quantità di sporcizia), non si può fare a meno di arricchire la propria vita. nel caso in cui ciò non accada, ti rendi conto che non sei in grado di gestire il tuo gioco, è sempre bene agire immediatamente.

Lo strumento di autolimitazione

Se non sei in grado di regolare la tua attività di gioco o se i tentativi di farlo non hanno mai avuto successo, non c’è bisogno di preoccuparsi. I casinò più affidabili della nostra penisola hanno una serie di strumenti molto confortevoli da utilizzare per migliorare l’esperienza di gioco dei loro giocatori. Uno di questi strumenti è certamente l’autocontrollo. Grazie ad esso ogni giocatore, prima ancora iniziare a scommettere, è possibile fare una quantità fissa mensile, o specificamente legato a un particolare gioco per limitare qualsiasi perdita di denaro proveniente da attività di gioco. E ‘ anche possibile, attraverso la strumentazione dei casinò online ADM, inserire un parametro del tempo per la durata della sessione che impedisce di perdere ore e ore dietro un gioco e aiutare tutti gli utenti a tenere il passo con il tempo della giornata trascorso giocando.

Un’altra opzione che può essere molto utile è l’opzione pausa. In questo caso, utilizzando il software della piattaforma, il giocatore è incaricato di bloccare temporaneamente il suo account del gioco per ripristinare la chiarezza necessaria per eseguire una sessione in una dieta sana ed equilibrata. Questi sono tutti accessori tecnici che gli operatori hanno sviluppato per stimolare il gioco responsabile e prevenire la dipendenza dal gioco d’azzardo. Certamente, un chiaro segno che il casinò si preoccupa del benessere dei suoi utenti.

Auto esclusione

Nel caso di problemi di gioco d’azzardo di grande importanza e che influiscono realmente sulla qualità della vita quotidiana, portando alla dipendenza futura, vi è un ulteriore strumento, molto più drastico di quello descritto nel paragrafo precedente: l’auto-esclusione. Quando il Giocatore decide di escludersi dal blocco casino accesso a tutti gli account e dà al giocatore la quantità restante sul tuo conto di gioco. Di solito è possibile scegliere la durata di questa auto-esclusione, alla fine della quale, tuttavia, l’account di gioco non sarà automaticamente ripristinato. Se vuoi riprendere le tue attività sulla stessa piattaforma, contatta immediatamente il casinò. Dopo un attento esame del caso, i gestori di casa decideranno cosa fare con estrema competenza e professionalità.

L’Agenzia Italiana per la protezione del gioco responsabile: ADM
La gestione autonoma dei monopoli di stato con i suoi 2400 dipendenti suddivisi in cinque direzioni centrali diverse, è responsabile della regolamentazione del settore del gioco Italiano controllando le direttive che sono soggette allo stato di diritto per ogni titolare di licenza e per ogni operatore sul territorio italiano. L’obiettivo è combattere il gioco d’azzardo illegale e promuovere il gioco responsabile e regolamentato dalla legislazione nazionale. Oltre a seguire gli orientamenti che ogni bookmaker deve rispettare per sviluppare la propria attività in modo assolutamente legale, questo organismo, assistito dalla Guardia di Finanza, dalla polizia di Stato, dalla SIAE e dalla polizia, agisce in modo da garantire il gettito fiscale dello stato, evitando qualsiasi fenomeno di evasione fiscale.

Le attività del governo autonomo dei monopoli di stato presuppongono che il gioco sia uno strumento di integrazione sociale in grado di promuovere la comunicazione e la comunicazione tra gli individui. Per questo motivo, sulla base di questa alta attenzione all’esperienza ricreativa, questa autorità nazionale si muove per garantire a tutti gli utenti un piacevole e semplice godimento dei giochi sviluppati dai concessionari nazionali. La necessità di creare un ambiente commerciale legale ha indotto la WMD a elaborare linee guida per tutti gli operatori nazionali. Possono essere consultati direttamente dal sito web, aiutare i bookmakers a fornire le informazioni necessarie per la richiesta di certificazione e consentire loro di capire i requisiti legali da seguire per poter operare legalmente nel territorio nazionale. Per questo ruolo normativo dell’ente, segue una verifica successiva dell’effettivo adeguamento alle norme di tutti gli operatori che hanno richiesto e ottenuto la Licenza Nazionale.

Programmi e associazioni di lotta contro la ludopatia

Oltre all’Amministrazione Autonoma dei monopoli di stato, in Italia esistono vari organismi che si oppongono al gioco patologico e promuovono il gioco giuridico e responsabile. A volte gli stessi operatori hanno sviluppato programmi di natura nazionale per avvertire i giocatori presenti in Italia di eventuali problemi associati al gioco compulsivo. Nei paragrafi seguenti terremo conto dei punti principali e riassumeremo i punti principali.

Programmi e associazioni di lotta contro la ludopatia

Gioca a destra e gioca senza esagerazioni

Uno dei programmi in materia di gioco d’azzardo responsabile sul territorio degli Stati Uniti, è stato sviluppato da un bookmaker, e tranquillo, che può funzionare solo all’interno dei nostri confini nazionali, stiamo parlando di Sisal, e il “gioco la strada giusta”. Con la redazione di un manifesto, questo commerciante è il portavoce e promotore di un’attività di gioco, consapevole ed equilibrata, basata principalmente sul piacere e sul divieto totale da parte dello stesso fino all’età di 18 anni. Questo programma è pienamente in linea con gli standard internazionali dettati dagli standard europei responsabili”, promosso dalla lotteria europea, ed è incentrato sulle attività della ricerca sociologica associata al gioco, nell’analisi del rischio in futuro, la prevenzione della ludopazia, la cura e il sostegno di ogni singolo giocatore ha un problema.

Come Sisal, Lottomatica ha sviluppato un programma simile per proteggere gli interessi e la salute del giocatore. Stiamo anche parlando di un bookmaker italiano che è presente sul nostro territorio da molto tempo ed è ancora attivo da solo ed esclusivamente in Italia. Il programma, in contrasto alla ludopatia Lottomatica è “Gioca senza esagerare”, ed è stato sviluppato in collaborazione con l’Agenzia delle dogane e dei Monopoli per il solo scopo di divertimento al giocatore sul proprio speelplatform, e, più in generale, al pubblico italiano, educazione per una vasta gamma di informazioni e si può essere disciplinati in conformità con le linee guida dell’organizzazione internazionale, il Global Gambling Guidance Group (G4).

Giocatori anonimi: l’associazione

Abbiamo visto nei paragrafi precedenti che la protezione del giocatore sul nostro territorio è garantita da enti istituzionali e programmi sponsorizzati da operatori legali. Inoltre, organizzazioni private come” Gamblers Anonymous Italy”, in realtà composte dagli stessi giocatori problematici, e dall’obiettivo dichiarato di mettere insieme le loro esperienze nel loro carattere soggettivo, per risolvere il problema del gioco d’azzardo compulsivo. L’associazione ha numerosi uffici in tutto il territorio nazionale e permette ai soggetti problematici di incontrarsi in modo anonimo ogni settimana.

La necessità di gestire il gioco in modo equilibrato

Alla fine di questa pagina, legata alla delicata questione del gioco d’azzardo responsabile e della tutela dei minori, non posso che ribadire l’importanza per la gestione di ogni giocatore, sana ed equilibrata delle proprie attività. Per questo motivo, consiglio sempre a tutti i miei lettori di leggere quanto più possibile sulla prevenzione del gioco d’azzardo compulsivo prima di dedicarsi all’attività ludica stessa. Una conoscenza approfondita del soggetto può consentire ai giocatori di identificare segnali di avvertimento che possono segnalare un principio di gioco compulsivo in anticipo. Inoltre, un giocatore istruito sarà in grado di immediatamente in caso di necessità di prendere i rimedi giusti per combatterlo e sconfiggerlo prima che effettivamente accada.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here